Il Progetto

Il mondo del credito e della finanza si evolve velocemente. Per questo l'educazione finanziaria, non può più essere un optional ma deve essere, quasi, un obbligo.
È necessario, quindi, offrire formazione e informazione più ampia e, per un maggior successo, a target precisi di popolazione.
È questo il senso che Adiconsum ha voluto dare al progetto Conta sulle donne, realizzato in collaborazione con la Fondazione per l'Educazione finanziaria e al risparmio – Feduf.
Si propongono formule moderne e rapide per dare, almeno, una formazione di base e al tempo stesso somministrarla con preciso riferimento alla popolazione femminile, che spesso viene dimenticata, pur essendo nella stragrande maggioranza dei casi la donna a fare o comunque a contribuire alla gestione del bilancio familiare.

Classifica prime 6

Adiconsum con il sostegno della Fondazione per l'Educazione finanziaria e al risparmio – Feduf, vuole contribuire all'incremento di conoscenza, competenza e consapevolezza dei cittadini, in particolare delle cittadine, su alcuni temi inerenti l'educazione finanziaria e il risparmio, al fine di supportare la gestione dell'economia familiare.
In particolare:

  • Informare, formare e sensibilizzare le cittadine/consumatrici sul funzionamento del sistema bancario e su come aprire un conto corrente; sui diversi sistemi di pagamento disponibili e i rispettivi pro e contro; sui sistemi di corretta gestione del bilancio familiare; sull'uso responsabile del denaro; su come affrontare eventuali momenti di crisi e difficoltà economica.
  • Diffondere e promuovere l'educazione finanziaria e la cultura del risparmio dando visibilità sul territorio nazionale alle attività e agli strumenti d'informazione realizzati nell'ambito del progetto.
  • Coinvolgere i principali attori chiave al fine di condividere strategie e sviluppare e realizzare insieme iniziative e attività a vantaggio dei cittadini/consumatori.

Un concorso dedicato alle e per le donne, con video e domande sulle diverse tematiche dell'educazione finanziaria e della promozione del risparmio.
Una campagna mediatica sui contenuti e strumenti del progetto, attraverso i social media e i portali online delle/per e con le donne.
L'attivazione di collaborazioni con i principali stakeholder, coinvolgendoli nella realizzazione del concorso e della campagna, così da amplificare, moltiplicare e replicare i risultati del progetto.


Le prime tre classificate
  • zaphira
  • l79mg
  • Stelladelmattino78